Kandy, dolce Kandy.

Alla fine arriva Kandy e mi riconcilia con lo Sri Lanka.

Kandy è diverso da tutto quello che ho visto sinora: le strade sono pulite e profumano di fiori,  anche le persone mi sembrano diverse e persino gli uomini non sono invadenti. Read more “Kandy, dolce Kandy.”

Tempio d’oro di Dambulla

Dambulla è una cittadina al centro dello Sri Lanka. Finalmente ho trovato un piccolissimo hotel gestito da una famiglia deliziosa,  alle spalle del tempio nella roccia, l’attrazione di Dambulla.

Read more “Tempio d’oro di Dambulla”

Sigiriya.

Sigiriya è un sito archeologico patrimonio Unesco dello Sri Lanka. Si tratta di un’antica fortezza posta in cima ad una formazione rocciosa che sovrasta la zona da 200 metri di altezza. Pagato l’obolo di 35 dollari e superati viscidi uomini attratti dall’Italia e guide turistiche insistenti, ci si trova di fronte questa roccia imponentemente suggestiva. Al di sotto ci sono i resti dei giardini e fontane, mentre salendo si trovano bellissimi affreschi ben conservati (no photo!) e nell’ultimo tratto della salita, si passa in  mezzo a due imponenti zampe di leone, i resti della porta d’accesso alla fortezza. Dalla cima, in compagnia delle immancabili scimmiette, si può godere di una vista a 360 °, peccato che il giorno in  cui ci sono andata l’aria non era tersa e ha diluviato per tutta la discesa.

Read more “Sigiriya.”

Polonnaruwa, Sri Lanka. Foto.

5 maggio 2017. Dopo 5 ore di tuc tuc arrivo a Polonnaruwa, il sito archeologico patrimonio Unesco dell’antica capitale cingalese. Grazie a Shawn, la mia guida a distanza, non abbandono il tuc tuc che mi porta in giro per tutto il sito per ore (sarei morta stremata, altrimenti). Sorvoliamo sul fatto che l’autista a fine giornata mi chiede il doppio di quanto avevamo pattuito e al mio diniego mi lascia a piedi.

Read more “Polonnaruwa, Sri Lanka. Foto.”

Trincomalee, Sri Lanka. Foto.

Trincomalee si trova a nord est dello Sri Lanka. il periodo migliore per andarci è da maggio, quando finisce la stagione balneare al sud dell’isola. Fu devastata dallo tsunami del 2004. E’ stata teatro di durissimi scontri e attentati nel periodo della guerra civile.

Read more “Trincomalee, Sri Lanka. Foto.”

Negombo, Colombo. Sri Lanka. Foto.

Prima tappa dello Sri Lanka è Negombo, la città più brutta che abbia mai visto nella mia vita. Ma, tra l’afa, l’immondizia e gli imbroglioni, conosco anche bella gente. Ci sono molte chiese, Negombo è la parte cattolica dello Sri Lanka.

Read more “Negombo, Colombo. Sri Lanka. Foto.”

giardino botanico di Peradeniya

Io e lo Sri Lanka non ci siamo presi: anche il giardino botanico, che è uno dei più grandi e belli al mondo, mi accoglie con un diluvio universale, costringendomi a stare per due ore nel bagno per evitare pioggia e fulmini!

Read more “giardino botanico di Peradeniya”

Vietato l’accesso ad Eva nell’Eden

Il mare in Sri Lanka è bello.

L’idea di fare il bagno nell’oceano trasparente e tanto più caldo del Mediterraneo è veramente accattivante. Read more “Vietato l’accesso ad Eva nell’Eden”

Sri Lanka, sfatiamo un mito?

In Sri Lanka sono neri. Di belle fattezze, soprattutto le donne, come già notava Ida Pfeiffer nel 1847. Ma neri, senza alcun dubbio. Se invece vi affidate alle insegne immaginerete che siano bianchi, inconfutabilmente. Read more “Sri Lanka, sfatiamo un mito?”

Albina

Sono due mesi che giro intorno al mondo, ma il mondo non si ferma e non lo raggiungo, e lo capisco benissimo quando mi chiama qualcuno per aggiornarmi su cosa succede a casa.
Perché io ho una casa. Probabilmente tutti abbiamo un luogo da cui scappiamo per scelta o per necessità, e a cui, nonostante tutto, sempre aneliamo. Read more “Albina”