I figli sò piezz e core…pure a Londra

Ho sempre trovato accoglienti e non falsamente gentili gli inglesi conosciuti per caso a Londra, e anche questa volta la città è all’altezza della situazione: un dipendente dell’aeroporto, forse mosso a compassione per il mio bagaglio enorme, forse ritenendomi senza speranza a causa del mio look, mi accompagna letteralmente al binario della metro, onde evitare di trovarsi una fata turchina vagante nella notte londinese.

Read more “I figli sò piezz e core…pure a Londra”