Venerdì 21 Luglio 2017

Exchange 2013

Exchange  2013

 

Partito il testing in azienda di Exchange Sever 2013.

 

Microsoft Exchange Server 2013 aggiunge una ricca serie di tecnologie, funzionalità e servizi alla linea di prodotti Exchange Server. Il suo obiettivo è sostenere persone e organizzazioni mentre le relative abitudini lavorative si evolvono dalla comunicazione alla collaborazione. Nello stesso tempo, Exchange Server 2013 aiuta a ridurre il costo totale di proprietà se Exchange 2013 viene distribuito in locale o se le cassette postali vengono sottoposte a provisioning nel cloud. Le nuove funzionalità di Exchange 2013 sono progettate per:

 

  • Supportare una forza lavoro multigenerazionale   L'integrazione sociale e la semplificazione della ricerca dei contatti sono importanti per gli utenti. Laricerca avanzata apprende dal comportamento di comunicazione e collaborazione degli utenti per migliorare e definire la priorità dei risultati della ricerca in Exchange. Inoltre, con Exchange 2013, gli utenti possono unire i contatti da più origini per ottenere una singola visualizzazione di una persona, collegando le informazioni sul contatto estratte da molteplici posizioni.
  • Fornire un'esperienza coinvolgente   Microsoft Outlook 2013 e Microsoft Outlook Web App hanno un aspetto totalmente nuovo. Outlook Web App pone l'accento su un'interfaccia utente semplificata che supporta anche l'uso del tocco, migliorando l'esperienza dei dispositivi mobili con Exchange. 
  • Integrare con SharePoint e Lync   Exchange 2013 offre un'integrazione superiore con Microsoft SharePoint 2013 e Microsoft Lync 2013 attraverso le cassette postali del sito e In-Place eDiscovery. Insieme, questi prodotti offrono un ventaglio di funzionalità che supportano l'eDiscovery aziendale e la collaborazione tramite l'utilizzo delle cassette postali del sito.
  • Facilitare la soddisfazione delle esigenze di conformità in evoluzione   La conformità e l'eDiscovery rappresentano una sfida per molte organizzazioni. Exchange 2013 aiuta a trovare e cercare dati non solo in Exchange, ma nell'intera organizzazione. Grazie alla ricerca e all'indicizzazione migliorate, è possibile eseguire ricerche in Exchange 2013, Lync 2013, SharePoint 2013 e nei file server Windows. Inoltre, la prevenzione della perdita di dati (DLP) può aiutare a proteggere l'organizzazione da utenti che, per errore, inviano informazioni riservate a persone non autorizzate. DLP aiuta a identificare, monitorare e proteggere i dati sensibili attraverso un'analisi approfondita del contenuto.
  • Offrire una soluzione resiliente   Exchange 2013 si basa sull'architettura di Exchange Server 2010 ed è stato riprogettato per facilitare il ridimensionamento, l'utilizzo dell'hardware e l'isolamento degli errori.

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.